16.020 negozi, ditte, professionisti ed imprese a Bari

Trova indirizzi, numeri di telefono e informazioni sulle aziende e i negozi di Bari

206/16, Via Giuseppe Fanelli Bari 70125 - Bari (BA)
0802021929, 3391292503
De Franchis Srl
Negozi di Telefonia
Via della Resistenza N°48 70125 - Bari (BA)
0805374248
Servedio Lorenzo
Registratori di Cassa
Via de Rossi 174 70122 - Bari (BA)
3484968598, 0805235572, 0805235572
Fidelia Srl
Agenzie Investigative
Via P. Oreste 14/a 70124 - Bari (BA)
0805796216, 3396763000
58, Piazza Umberto I 70121 - Bari (BA)
0805219598, 0805232046
10, Via Monsignor Michele Schiralli 70126 - Bari (BA)
0805534718
Via Putignani 159 70122 - Bari (BA)
0805210900, 0805210900, 0805210900
Metal 2m di de Palo Gioacchino
Serramenti di Alluminio
4/A, Strada Lonigro 70125 - Bari (BA)
3493558607
Doppelgänger
Negozi di Abbigliamento da Uomo
129, Corso Cavour 70121 - Bari (BA)
0803327281
Dott. Riccardo Grimaldi
Medici Generici
Via Principessa Iolanda 25 70125 - Bari (BA)
0805968466
30/a Via Alessandro Manzoni 70122 - Bari (BA)
0809189375
224, Via Principe Amedeo 70122 - Bari (BA)
0805228138
Chieco Sistemi S.r.l.
Negozi di Macchine per Ufficio
49, Viale Domenico Cotugno 70124 - Bari (BA)
0805235958, 0805730703

Potrebbero interessarti questi articoli:

Aggiungi la tua azienda
GRATIS per sempre

Mappa del comune di Bari

Informazioni sulla città di Bari

Abitanti
16.020
Regione
Puglia
Provincia
Bari
Prefisso
080
Codice ISTAT
A662
Superficie
117,39 kmq
Altitudine
5 msl
CAP
70128

Bari

Bari

Bari capoluogo della provincia omonima e della regione Puglia ha primo abitato che risale all'età del bronzo.

E' stata contesa nel corso della sua storia da Romani, Bizantini e Normanni, Bari perchè la sua posizione la rende da sempre un crocevia strategico per tutto il bacino del Mediterraneo.

E' affacciata sul Mar Adriatico e si è sviluppatasi lungo la Via Traiana che fu , creata dall’omonimo imperatore romano per collegarla a Benevento a Brindisi, Bari è da sempre una città commerciale e naturale ponte per i traffici con il Medio Oriente.

Al principio dell'ottocento Bari contava circa 18.000 abitanti oggi è la seconda città del mezzogiorno dopo Napoli, fu Gioacchino Murat re delle due Sicilia che realizzo il Borgo Nuovo o Murattiano che ha contribuito ad espandere il territorio della città che ha anche uno sbocco su un fertilissimo retroterra.

Centro marinaro di antica tradizione Bari svolge da sempre un'importante funzione mercantile che ne ha favorito anche l'espansione industriale degli ultimi anni, nata come città di lavorazione e conservazione dei prodotti agricoli ed ittici oggi l'industria sì oggi è sviluppata in altri numerosi settori grazie anche alla presenza di un'importante centrale termoelettrica ad al metanodotto.

Bari è una grande città dove si possono ammirare molte e bellissime strutture architettoniche, ospita importanti manifestazioni come la Fiera del Levante e l’Expo Levante, è sede di quattro università, dei teatri Petruzzelli e Piccinni, dell'’Auditorium dedicato al maestro Nino Rota.

Bari ha una notevole importanza religiosa sia per la Chiesa Cattolica che per quella Ortodossa custodisce, infatti, nell’omonima basilica, le spoglie di San Nicola.

San Nicola dopo la morte, avvenuta il 6 di dicembre di un anno imprecisato alla metà del IV secolo divenne molto popolare in tutta la cristianità, grazie ai tanti miracoli che gli furono attribuiti, è il protettore dei bambini e da questo deriva la figura di Babbo Natale, ma molte altre professioni, ad esempio i marinaI, città e i nazioni lo adottarono e ancora oggi lo venerano come loro patrono.

Ma non fu mai neppure supinamente accondiscendente verso i dominatori: a coloro che seppero rispettarne l’identità manifestò apprezzamento e fedeltà (è il caso dei re aragonesi); contro i cattivi governanti seppe reagire e insorgere.

I cookies ci permettono di fornirvi un servizio migliore e dei contenuti personalizzati. Proseguendo con la navigazione su Aziendit.com, accetti il loro utilizzo
Accetta Cookies