18.689 Gioiellerie in Italia

Dì la tua!

Ti interessi di Gioiellerie o conosci questo genere di attività?

Inserisci un'immagine rappresentativa di un luogo, un fatto, una curiosità, un evento o altro, che parli di Gioiellerie

Partecipando gratuitamente a questa iniziativa, le migliori fotografie saranno condivise e visibili da migliaia di utenti che quotidianamente navigano il sito e visitano i nostri social.

Avolio Gioielli
Gioiellerie
277, Via Roma 95032 - Belpasso (CT)
3491978488
Via IV Novembre 4/6 66054 Vasto Ch 66054 - Vasto (CH)
0873365305
Global Gold Srl
Gioiellerie
11, Via Volvinio 20141 - Milano (MI)
0284895698
Peschechera Ettore
Gioiellerie
8, Via Regina Margherita 76121 - Barletta (BT)
0883520629
30/a Via Alessandro Manzoni 70122 - Bari (BA)
0809189375
6, Piazza Giolitti 20133 - Milano (MI)
022152217, 022151841, 022151841
Gioielleria Residori
Gioiellerie, Orologerie
Via Solferino 69 46040 - Guidizzolo (MN)
0376819458

Potrebbero interessarti questi articoli:

Aggiungi la tua azienda
GRATIS per sempre
Inserisci un immagine di

Gioiellerie

Gioiellerie

Il significato della parola gioielleria è arte della fabbricazione dei gioielli o negozio che si occupa della vendita di gioielli.

Con il termine gioiello si identifica un oggetto realizzato in metallo prezioso che spesso è ornato di pietre pregiate, può essere un ornamento della persona o un oggetto da utilizzare o esporre.

La storia del gioiello parte fin dai tempi più remoti perchè l'uomo da sempre ha amato adornarsi con oggetti la cui rarità o la difficile reperibilità gli donavano importanza e prestigio, nell’Età preistorica collane ed amuleti erano creati con materiali organici, come l'avorio, le conchiglia o l' osso.

La grande evoluzione del gioiello avvenne in concomitanza ai progressi ottenuti nella lavorazione del metallo nel III millenio a.C., quando in Mesopotamia, in Egitto e nel mondo greco apparvero i primi gioielli in oro che sono giunti sino a noi e che possiamo ammirare nei musei.

Sono sicuramente i reali Britannici a poter vantare il possesso di una collezione di gioielli, antichi e moderni, unica al mondo conservata nel museo della Torre di Londra.

Possiedono, tra i tanti e meravigliosi oggetti preziosissimi e meravigliosi anche il Koh-i-Noor "montagna di luce" un diamante bianco di forma ovale da 105,602 carati con un valore stimato sui 140 milioni di euro, proveniente dall’India. Quando la regina Vittoria venne proclamata imperatrice d’India il diamante divenne parte della collezione reale, la leggenda narra che gli uomini che avessero posseduto questa pietra, avrebbero governato il mondo accompagnati però da grandi sventure, mentre se a possederla fosse stata una donna avrebbe goduto di immensa fortuna. Vera o meno la leggenda la storia ci riporta che tutti i sovrani maschi che la possedettero morirono poco esserne entrati in possidenza.

Il Koh-i-Noor venne montata sulla corona della regina Maria, consorte di Giorgio V e questa regina fu l’ultima ad indossarla.

La gioielleria è un'arte ricca di storia con sviluppi legati ai cambi di gusti, delle mode, dei contesti sociali, delle tecniche e dei materiali, ma anche in tempio moderni: mai uscire senza indossare un gioiello aiuta a rendere la vita più “brillante”.

I cookies ci permettono di fornirvi un servizio migliore e dei contenuti personalizzati. Proseguendo con la navigazione su Aziendit.com, accetti il loro utilizzo
Accetta Cookies